Make your own free website on Tripod.com

NEBULOSE PLANETARIE

Le nebulose planetarie sono denominate cosi' perche' al telescopio appaiono simili ad un disco di un pianeta, ma non hanno nulla a che vedere con essi. Si tratta di oggetti celesti che rappresentano l'ultima tappa evolutiva di una stella con massa compresa tra 1 e 8 volte quella solare che stanno per morire, sono molto piccole e calde ed emettono gas nello spezio che e' reso visibile dalla luce della stella centrale.
Sono sempre stati oggetti che mi hanno affascinato, soprattutto dopo la visione della piu' famosa, M57 nella Lira.
Al telescolpio appaiono come deboli macchioline, spesso di forma tondeggiante con una luminosita' superficiale difficilmente sotto la 9° magnitudine. Con il mio 114/900 sono riuscito a scovarne una dozzina che ho riunito in questa sezione, dove, dopo una grossolana descrizione dell'oggetto, indico le coordinate celesti, l'estensione, la brillantezza e, in alcuni casi, la magnitudine di una stellina vicina per aiutarne l'identificazione.Buona caccia!!

M57
(Lira)

NGC6210
(Ercole)

NGC6543
(Dragone)

M97
(Orsa maggiore)


NGC7293 NGC7009
(Acquario)

NGC7662
(Andromeda)

M27
(Volpetta)

M76
(Perseo)


NGC246
(Balena)

NGC2392
(Gemelli)

TORNA