Make your own free website on Tripod.com

Essendo in possesso di una Quikcam Express della Logitech e avendo letto incoraggianti articoli su home page varie, ho deciso di trasformarla in una camera per uso astronomico.

E' cominciato per caso quando sono capitato nel sito in lingua francese che ne parlava e nel quale si possono trovare tutti i passi per la trasformazione ( molto semplice...):
per prima cosa bisogna aprire la palla che contiene il circuito stampato svitando una sola vite e praticando poi una laggera forza con un'unghia.
A questo punto bisogna eliminare la parte ottica, ovvero l'obbiettivo, in quanto useremo quello del nostro telescopio. Altre due vitine a stella vanno svitate e il gioco e' fatto.
Ora si deve fare attenzione all'elemento sensibile (CCD) perche' e' privo di protezione e molto delicato. Con molta cura quindi si rimonta il tutto (senza ottica!!) e la cam e' quasi pronta.
L'ultimo accorgimento riguarda il raccordo di collegamento tra la quikcam e il telescopio.
Esistono molti modi di procedere (utilizzare il barilotto di un'oculare vecchio, costruirlo al tornio...) ma il piu' semplice ed economico e' quello di usare un comune contenitore per rullini fotografici, che ha un diametro giusto per i focheggiatori da 31,8mm, tagliarlo dalla parte chiusa, e collegarlo alla cam con nastro adesivo oppure con la colla (il nastro e' piu' che sufficiente e si evita di rovinare il contenitore della cam. Il tappo serve per proteggere il sensore quando non la si usa.

QUICK CAM EXPRESS

22/12/1999 ore 20.30 Prime immagini della Luna.

30/12/1999 ore 21.00 Prove su alcune stelle.

31/12/1999 ore 03.50 Immagini della Luna.

Mosaico della Luna di 24 giorni

15/01/2000 ore 18.00 Immagini della Luna

Mosaico della Luna 1°quarto

 

Torna su


QUICK CAM PRO
Ho comprato ultimamente una seconda cam, sempre della Logitech, per migliorare le prestazioni, visto che la piccola QC Express aveva molte limitazioni, ho deciso di aquistare la QC Pro, che per immagini fisse offre una risoluzione fino a 640x480. Il metodo di collegamento e' pressoche' lo stesso,tranne che per smontare il filtro IR, bisogna dividere i due circuiti stampati dopo aver scollegato due spinette e svitare il cilindretto nero filettato (non e' difficile ma bisogna fare attenzione a non danneggiare nulla e rimettere tutti i fili come prima!!). In piu' ho comprato un PC portatile per non essere limitato con i cavi di collegamento e scattare foto ovunque.

Questo e' il balcone della mia mansarda, da dove scatto la maggior parte delle foto, visto che e' rivolto verso sud-est e l'inquinamento luminoso non e' granche'.

25/11/2000 ore 19.30 Prime foto di Giove e Saturno con la QCPro.

27/11/2000 ore 20.00 Giove con tre satelliti e Saturno.

30/11/2000 ore 18.30 Mosaico della Luna.

28/12/2000 ore 18.10 Venere con fase 0.6.

 

Torna su

 

CAMEDIA C-3000 ZOOM

 

27-29/08/2001 ore 21.15 Foto della Luna.

01/09/2001 ore 14.30 Foto di macchie solari.

 

Torna su


HOME