Make your own free website on Tripod.com
COSA SERVE ALL'ASTROFILO?


Per osservare il cielo, oltre almeno ad un binocolo, serve comunque una discreta familiarita' con la volta celeste, per poter individuare dapprima le varie costellazioni che la compongono, poi le stelle e gli oggetti interessanti.
Le pubblicazioni a riguardo sono innumerevoli, dalle piccole guide tascabili, ai piu' ingombranti atlanti del cielo. Secondo il mio punto di vista le cose essenziali sono tre: un'astrolabio, un'atlante che riporti le coordinate celesti e un buon programma per pc. Un rudimentale astrolabio lo potrete trovare cliccando QUI.Mi rendo conto che non sara' il massimo ma puo' aiutare.

Per quanto riguarda l'atlante si puo' andare su qualcosa di economico ma funzionale, comprando quello edito da Nuovo Orione, famosa rivista astronomica, al prezzo di lire 15000. Un'ottimo programma astronomico, a mio giudizio, e' HnSky, non solo molto preciso e con un grande database di oggetti, ma soprattutto e' scaricabile da internet gratis. L'indirizzo lo trovate nella sezione LINKS.

Io, oltre al citato programma che puo' tra l'altro stampare comode cartine, al posto dell'atlante uso il famoso "Guinnes dell'astronomia", che isieme a molte curiosita' in materia, contiene una guida costellazione per costellazione con tutti gli oggetti interessanti, di cui specifica la magnitudine, l'estensione, il tipo ecc... e chiaramente le coordinate celesti.

TORNA